SPEDIZIONE GRATUITA con un ordine minimo di € 45,00!

I nemici del riposo

ALLERGIE - QUANDO DIVENTANO SOFFOCANTI

 Scegliere un sistema di riposo inadeguato può favorire il ristagno di umidità e la proliferazione di batteri, funghi e acari che, annidandosi nel materasso, possono acuire o provocare allergie respiratorie(asma, rinite allergica, tosse, sinusite, micosi, bronchite,polmonite)e cutanee (eczema, dermatite, congiuntivite).

 DA TOGLIERE IL FIATO

ACARI
BATTERI
ASMA
DERMATITE
Insetti microscopici che si nutrono della forfora prodotta dal normale ricambio della nostra pelle. Gli a cari vivono e si riproducono bene in ambienti caldi e umidi come letti, divani e poltrone. Rappresentano la principale causa di allergia in moltissimi soggetti. Microrganismi  unicellulari, i batteri, di solito, proliferano in ambienti con un elevato tasso di umidità. possono dar luogo alla comparsa o alla recrudescenza di allergie, infiammazioni e malattie infettive. Infiammazione cronica dei bronchi, l'asma è spesso provocata da batteri, acari e pollini che vengono inalati spesso da un soggetto già predisposto. Evitare l'esposizione a tali agenti patogeni, anche durante le ore del riposo, può alleviarne i sintomi.  Reazione infiammatoria della pelle, la dermatite si manifesta come un'irritazione. Spesso è causata da sindromi allergiche e autoimmunitarie. Anche in questo caso, riposare su un materasso idoneo contrasta l'insorgenza di tale patologia.

 

DISTURBI - QUANDO NON SEI IN VENA

 L'apparato circolatorio, che comprende i sistemi linfatico e cardiovascolare, ricopre un ruolo essenziale nel corretto funzionamento degli organi interni. Trasporta, da un'area del corpo all'altra, sangue e linfa e assicura l'efficienza di ogni meccanismo fisiologico.Un cattivo sistema di riposo può portare la comparsa o il peggioramento di disturbi quali:

  •  Edema e linfedema (sistema linfatico)
  • Pesantezza alle gambe, affaticamento, formicolii e pruriti, ritenzione idrica e cellulite (disturbi da cattiva circolazione)
  • Insufficienza venosa tromboflebiti, flebiti, vene varicose, fragilità capillare, trombosi, tromboflebiti (patologie del sistema venoso)

 DISTURBI IN CIRCOLO

EDEMA
VENA VARICOSA
CELLULITE
La fuoriuscita di liquidi linfatici e il loro accumulo nei tessuti provoca l'edema. Esercitare un'eccessiva pressione sull'area interessata, riposando su un materasso inadeguato, ne favorisce il peggioramento. Le vene che hanno uno strato muscolare meno sviluppato tendono a dilatarsi e, quando il flusso sanguigno varia in maniera eccessiva, si forma la varice. Una compressione prolungata del corpo su un materasso non idoneo può provocare l'insorgenza e l’aggravamento.  Il cattivo funzionamento circolatorio linfatico e venoso, determinato dal rallentare del flusso sanguigno, comporta la ritenzione dei liquidi da parte dei tessuti - l'odiata cellulite-. Riposare su un materasso che comprima la lesione può acuirne gli effetti.

 

ELETTROSMOG - QUANDO SALE LA TENSIONE

Nemico silenzioso della salute e del riposo, l'elettrosmog consiste nell'inquinamento prodotto dall'interazione tra campi magnetici dei congegni elettronici e le reti metalliche. L'accumulo di tali radiazioni favorisce l'insorgere di disturbi al sistema neurovegetativo come: insonnia, ansia, stato depressivo, disordini della memoria, carenze alla vista, invecchiamento precoce.

 I SERIAL KILLER

INSONNIA
DISORDINI
DELLA MEMORIA
CARENZE
DELLA VISTA
ANSIA
La difficoltà ad addormentarsi per un periodo di tempo prolungato, se non addirittura l'assenza di sonno durante le ore notturne, è un chiaro sintomo d'insonnia. L'esposizione continua ai campi elettromagnetici può acuirne gli effetti. Amnesie temporanee sempre più frequenti possono essere provocate o peggiorate dalle radiazioni elettromagnetiche (capaci di modificare la struttura chimica delle cellule cerebrali). Le patologie oculistiche non possono che peggiorare o insorgere se si continua ad esporsi ai campi elettromagnetici. Stati d'ansia, attacchi di panico o anche mutevolezza dell'umore sono legati, nella loro evoluzione, all'inquinamento elettromagnetico.

 

Iscriviti alla newsletter, per te tanti consigli e novità per il tuo riposo e uno sconto del 10%!